Presepe di Manarola: le Cinque Terre si illuminano l'8 dicembre

Presepe di Manarola

Presepe di Manarola © Miriam Rossignoli - flickr.com/photos

La fiaccolata, l'illuminazione, le frittelle e lo spettacolo pirotecnico. Giovedì 8 dicembre l'inaugurazione. Il programma della giornata

 /  / 

Manarola (La Spezia) - Venerdi 2 dicembre 2016

Ogni anno una tradizione natalizia che si rinnova: si tratta del Presepe di Manarola. La Natività, che è la più grande del mondo, inaugura giovedì 8 dicembre: l'illuminazione inizierà a partire dalle ore 17.30 circa, e resterà acceso fino al 2 febbraio, festa della Candelora.

Da oltre cinquant'anni oltre 300 figure, realizzate in ferro ritorto e materiali poveri, e 15 mila lampadine poste tra i vigneti illuminano la Collina delle Tre Croci, che cinge il borgo delle Cinque Terre. Il tutto allestito su una collina scoscesa, raggiungibile solo a piedi attraverso un viottolo dagli alti gradini.

Ad avere l'idea di questo presepe così spettacolare è stato Mario Andreoli, manarolese doc. Mario, che oggi ha più di ottant'anni, ha dedicato l'intera vita alla costruzione del presepe, che oggi è amatissimo da liguri e turisti. Il Presepe di Manarola è andato a finire nel Guinness dei primati. Dal 2008, poi, è diventato green: l'impianto utilizzato per accenderlo è fotovoltaico.

L'evento inaugurale di giovedì 8 dicembre è organizzato dall'associazione Acli Manarola, in collaborazione con la Regione Liguria, il Parco Nazionale delle Cinque Terre, il Comune di Riomaggiore, il Cai La Spezia e l'associazione Fa.Di.Vi e Oltre.

Ecco il programma della giornata: alle ore 15 circa arriva alla stazione di Manarola un treno speciale, proveniente da Genova, organizzato dall'assessorato ai trasporti della Regione Liguria, con la collaborazione della Consulta per la tutela dei diritti della persona disabile e l'associazione Fa.Di.Vi e Oltre. Non mancherà la Banda di Migliarina, diretta da Gabriele Castellani.

A partire dalle ore 16, presso la chiesa di San Lorenzo e la piazza antistante, i saluti del parroco Don Giordano Biso, di Mario Andreoli e delle autorità. In piazza, a partire dalle 15, le Ragazze di lago (Sori) prepareranno le frittele.

All'imbrunire parte la fiaccolata lungo il sentiero che porta al presepe, organizzata dal Cai della Spezia. Intorno alle ore 17 circa la collina si illuminerà magicamente delle oltre 15.000 luci di speranza. A seguire lo spettacolo pirotecnico.

Visto il grande afflusso di pubblico previsto si consiglia di raggiungere il borgo in treno. Dalle ore 16 alle 19.30 Atc metterà a disposizione un servizio di bus navetta dal parcheggio in località La Zorza fino al borgo di Manarola.

Gli eventi a corollario del presepe proseguono per tutto il weekend con lo Sciacchetrail Vertical Race, gara di corsa in verticale dalla Marina di Manarola fino alla vetta della Collina delle Tre Croci, attraverso il Presepe luminoso di Mario.

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Tempo libero Weekend

Potrebbe interessarti anche...