Glocal Ambiente: la bellezza social delle Cinque Terre

Cinque Terre

Cinque Terre © Luca Natale (twitter)

Continua il festival dedicato all'informazione e al territorio. Tra incontri e attività. Guarda la fotogallery. A Monterosso fino a domenica 7 giugno

 /  / 

Monterosso al Mare (La Spezia) - Sabato 6 giugno 2015

«Bisogna vivere di semplicità e di bellezza», parole più puntuali il nostro direttore Laura Guglielmi, non poteva scegliere per intervenire a Glocal Ambiente 2015. Tutto intorno a lei fa pensare a quanto prezioso e da tutelare sia il patrimonio ambientale che ci è stato dato in custodia.

A Monterosso, nelle Cinque Terre, continua Glocal Ambiente, il festival del giornalismo e della comunicazione in programma da giovedì 4 a domenica 7 giugno 2015. Quattro giorni per mettere al centro l'informazione coniugata al territorio grazie a incontri frontali, ma anche a diverse attività, fra cui escursioni per conoscere da vicino la ricchezza paesaggistica al centro della manifestazione.

Ed è proprio l'armonia all'ambiente a venire fuori prepotentemente. Una bellezza che, come ci ricorda Guglielmi, chiamata a intervenire nell'incontro di venerdì 5 giugno dal titolo emblematico Luoghi magici tra social e ambiente, «é in tutto il nostro paese».

Eppure, purtroppo, troppo spesso ci dimentichiamo di quanto fondamentale sia la sua cura e la sua valorizzazione. Una tutela che passa anche attraverso la corretta informazione e che non dovrebbe mai dimenticare la sua fragilità. Sul tema è intervenuta anche, nell'incontro di giovedì 4 giugno, Donatella Bianchi, volto storico del programma Linea Blu e presidente Wwf Italia che ha ricordato come la vera bellezza di un territorio come le Cinque Terre risieda anche nel frutto della fatica e dell'intervento costante dell'essere umano.

Un'occasione quella offerta da Glocal Ambiente per far dialogare istituzioni e media, che tanta importanza hanno nel comunicare l'ambiente soprattutto in situazioni di crisi. Proprio a questo proposito è emersa la necessità delle nascita di nuovi canali per dare conto, in maniera puntale, delle emergenze, tralasciando allarmismi e sensazionalismi.

A Glocal Ambiente anche un focus attento sul cibo e sulla sua importanza, perché, come è stato sottolineato nell'appuntamento con Anna Prandoni, scrittrice, giornalista e ambasciatrice di WE-Women for Expo, «il cibo diventa noi».

Glocal Ambiente è tutto questo: focaccia, sole, vino e natura che abbraccia il mare. Fatica e impegno di uomini e donne uniti per il futuro di un ambiente che ha molto da raccontare e che molto deve essere amato.

Info e programma sul sito di Glocal Ambiente 2015

FeB

© Copyright mentelocale.it
vietata la riproduzione

Società & Tendenze Attualità

Potrebbe interessarti anche...